icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Meghan Markle potrebbe non partorire nello stesso ospedale di Kate Middleton

E non si esclude anche l'ipotesi di un parto in casa

Che ci sia una più o meno velata rivalità tra Meghan Markle e Kate Middleton è risaputo. Tra frecciatine sugli abiti e alcune scelte non sempre condivise, le due duchesse più famose del Regno Unito non smettono mai di attirare l’attenzione dei tabloid inglesi.

L'ultima notizia è che Meghan, per dare alla luce il suo primogenito, potrebbe scegliere un ospedale diverso da quelli degli altri “royal baby”. Come è noto, Kate ha scelto di far nascere i suoi tre figli - George, 5 anni, Charlotte, 3, e Louis, 8 mesi - presso il St. Mary’s Hospital di Londra. Meghan invece potrebbe preferire una struttura più vicina a Frogmore Cottage, nei dintorni del Castello di Windsor, dove si è trasferita insieme al principe Harry dopo le nozze.

La scelta potrebbe ricadere quindi sul Frimley Park Hospital, distante appena 15 miglia dalla sua attuale dimora e più comodo rispetto al St. Mary. La duchessa, però, sta anche valutando l’ipotesi di partorire in casa, scelta supportata anche dalle madre Doria.



Foto: Facebook

Pubblicato 04.01.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Celebrities

Ecco come il principe Harry si sta preparando a diventare papà

rds_community_login

Celebrities

Si ribalta l'auto che guidava il principe Filippo (a 97 anni): illeso

rds_community_login

Celebrities

Kim Rossi Stuart e Ilaria Spada si sposano

rds_community_login

Musica

#10YearChallenge: le foto degli artisti più famosi, dieci anni fa

rds_community_login

Celebrities

Fiocco azzurro per Tom Hardy: è nato il figlio Forrest

rds_community_login

Celebrities

Meghan Markle sempre più sola: anche la bodyguard si licenzia

rolling
×