icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Festival di Cannes: al via con Jarmusch e poi Bellocchio, Almodovar, Tarantino

I film più attesi al Festival di Cannes e tutte le star presenti a questa edizione.

Roma - Sarà il film di Jim Jarmush "I morti non muoiono" a dare il via alla 72esima edizione del festival di Cannes, che si svolge quest'anno dal 14 al 25 maggio. Sarà dura per la giuria presieduta dal regista messicano Alejandro Gonzàlez Inàrritu decidere chi vincerà la Palma d'oro. In concorso ci sono infatti film molto attesi, a cominciare da "Il traditore" di Marco Bellocchio, con Pierfrancesco Favino nel ruolo di Tommaso Buscetta, il "boss dei due mondi" diventato poi il primo grande pentito di mafia.A Cannes Pedro Almodovar porterà un film autobiografico, "Dolor Y Gloria", con Antonio Banderas nel ruolo di un regista ormai sul viale del tramonto intento a ripensare alla propria vita, tra passato e presente. Tornerà in concorso anche l'enfant prodige Xavier Dolan, regista e interprete di "Matthias & Maxime", girato in Québec, dove ha trascorso infanzia e adolescenza. Tutti dovranno vedersela però con i Maestri: Ken Loach che presenterà "Sorry We Missed You", Terrence Malick con "A Hidden Life", i fratelli Dardenne con "Le jeune Ahmed". Inutile negare, però, che le vere star del festival arriveranno dagli Stati Uniti: da mesi tutti parlano di "C'era una volta a Hollywood" di Quentin Tarantino, che a 25 anni dalla Palma d'oro ottenuta con "Pulp fiction" ha riunito un cast mai visto: Leonardo DiCaprio, Brad Pitt, Margot Robbie, Al Pacino, per un affresco della Los Angeles hippie del 1969, prima degli omicidi Manson. Mentre i fotografi impazziranno alla presentazione di "Rocketman": dopo il successo di "Bohemian Rhapsody" infatti Dexter Fletcher ha realizzato un musical su un'altra icona della musica, Elton John. La presenza del baronetto non è ancora confermata, ma i flash sono pronti.

Festival di Cannes: al via con Jarmusch e poi Bellocchio, Almodovar, Tarantino




In copertina la locandina di "C'era una volta a Hollywood" di Quentin Tarantino

Pubblicato 14.05.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Cinema

"Avengers: Endgame", ora si può dormire nella baita di Iron Man

rds_community_login

Cinema

"Joker": Joaquin Phoenix e Robert De Niro meritano l'Oscar

rds_community_login

Cinema

“Frozen 2”: ecco il trailer del nuovo film Disney

rds_community_login

Cinema

Rambo: il nuovo capitolo della saga al cinema

rds_community_login

Cinema

Torna "La Famiglia Addams": e tra le voci c'è anche quella di Loredana Bertè!

rds_community_login

Cinema

Ian McKellen compie 80 anni, gli auguri di Hugh Jackman sono spettacolari

rolling
×