icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
In arrivo il remake di Lilli e il Vagabondo (con una censura)

Dopo 64 anni arriva il riadattamento di un altro grande classico Disney: Lilli e il Vagabondo

Dopo il remake dell'elefantino più amato dai bambini, Dumbo, è in arrivo un altro grande classico Disney. La Disney aveva fatto conoscere al suo pubblico il calendario aggiornato al 2027 e fa sapere che presto sulla piattaforma Disney Plus ci sarà il riadattamento in versione live action di Lilly e il Vagabondo.

In arrivo il remake di Lilli e il Vagabondo


La storia dei due cuccioli, che troveranno l'amore nonostante le differenze sociali ha commosso intere generazioni in tutto il mondo. Il prossimo 12 novembre sarà possibile rivivere la stessa romantica favola animata, con gli stessi protagonisti del 1955 (anno di uscita nelle sale cinematografiche italiane) ma nel riadattamento diretto da Charlie Bean ci saranno due grandi assenti.

Non ci saranno i gatti siamesi


Si tratta dei gatti siamesi, dagli inconfondibili occhi azzurri che diventavano "perfidi" nella forma a mandorla. La loro scena è stata interamente eliminata: i due micini esprimerebbero una sorta di discriminazione razziale nei confronti degli asiatici. La scelta di non farli apparire sembrerebbe essere stata presa, quindi, per non "offendere" un popolo diventato nel tempo così influente nel successo delle pellicole di Hollywood.


Lo sguardo nostalgico di Disney però non finisce qui: oltre a Lilly e il Vagabondo, sono previsti Aladdin (in arrivo in Italia il 22 maggio) e Il Re Leone (qui il trailer) al cinema il 21 agosto.



Foto: Instagram

Pubblicato 16.05.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Cinema

Attacco al potere 3

rds_community_login

Cinema

"Lilli e il vagabondo": ecco i cani scelti per il remake della Disney

rds_community_login

Cinema

Il Re Leone - Al cinema dal 21 agosto 2019

rds_community_login

Cinema

Una Renée Zellweger da Oscar, nei panni di Judy Garland nel biopic "Judy"

rds_community_login

Cinema

Attacco al potere 3: al cinema torna l'adrenalina allo stato puro!

rds_community_login

Cinema

La risposta di Macaulay Culkin al reboot di "Mamma ho perso l'aereo" è tutta da ridere

rolling
×