icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Il cucciolo più vecchio del mondo: ha 18 mila anni

La scoperta ha subito fatto il giro del mondo, oltre alla comunità scientifica la notizia ha destato moltissima curiosità tra il pubblico.

Un ritrovamento che ha dell'incredibile. In Siberia un gruppo di ricercatori ha rinvenuto nel permafrost il corpo di un antico esemplare di cane. L'esemplare non appartiene alle razze odierne ma a quella degli antenati dei primi cani.


La scoperta ha subito fatto il giro del mondo, oltre alla comunità scientifica la notizia ha destato moltissima curiosità tra il pubblico. Il rinvenimento, dovuto ai cambiamenti climatici, come affermato dagli scienziati ha permesso di far rinvenire il corpo del cucciolo. L'animale si è mantenuto perfettamente intatto, superando le decadi tra le lastre di ghiaccio.


Dalle indagini condotte sul DNA l'equipe ha definito che la razza non appartiene a quelle odierne, bensì alle prime specie di cane lupo, quelle da cui risalirebbe la razza canina a cui siamo abituati oggi. Il cucciolo, che è stato trovato dalla gente del posto vicino al fiume Indigirka, nella Siberia orientale, è studiato all’Università di Jakutsk, a quanto pare non sarebbe l'unica specie ritrovata.





Fonte foto: Twitter

Pubblicato 03.12.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

La pallavolista allatta il suo bimbo durante la partita, la foto è dolcissima

rds_community_login

Viral News

Cosa succede se si beve acqua frizzante prima di andare a dormire

rds_community_login

Viral News

Gli smalti più fashion da indossare per il Natale 2019

rds_community_login

Viral News

Avere un gatto aiuta a combattere lo stress: lo dice la scienza

rds_community_login

Viral News

Un amico in ufficio è utile per lavorare meglio

rds_community_login

RDS consiglia

Natale Reggaeton: scarica la canzone di Natale di RDS che aiuta l'ambiente

rolling
×