icona-menu MENU
icon-smartphone-2 icon-search-3 icon-user-2
SCOPRI LA COMMUNITY
Scarica subito l'app di RDS

logo-footer
Mostra la skin
Tornare in forma dopo le feste? Ecco quali alimenti sarebbe meglio evitare

Le feste vi hanno appesantito? Ecco qualche consiglio per tornare rapidamente in forma

È inevitabile, le feste natalizie non vanno d’accordo con il nostro peso forma. Cosa si può fare per i chili presi durante i pranzi e le cene abbondanti degli ultimi giorni? Vi avevamo già detto che è meglio evitare le diete troppo dure, nella maggior parte dei casi sono poco efficaci e possono farci ingrassare ancora di più.

Lo confermano anche le dietologhe Paola Genovese e Sandra Catarsi che, intervistate da Vanity Fair, hanno dato alcuni consigli sui metodi più sani per rimettersi in forma dopo le feste. Invece che saltare i pasti o tentare diete ferree, è sicuramente più utile prediligere un’alimentazione regolare con cibi leggeri e facilmente digeribili.

Sono da evitare gli avanzi conservati in frigo, i fritti, i formaggi e tutti quegli alimenti che, solo pochi giorni fa, abbiamo mangiato in grande quantità. Scegliete le carni bianche, il pesce cotto a vapore e poi tanta verdura e frutta, utile al nostro intestino a ritrovare la giusta regolarità. “La strategia migliore è dare priorità all’attività fisica e ritornare a un’alimentazione semplice” - suggerisce Sandra Catarsi - “È importante bere molto, l’acqua è il costituente principale dell’organismo. Per esempio, regola la temperatura corporea, favorisce i processi digestivi e consente il trasporto dei nutrienti e la rimozione delle scorie metaboliche”.

“Sì a tisane e infusi detox per depurare e disintossicare l’organismo dall’accumulo di tossine: tarassaco e betulla per esempio aiutano ad aumentare la diuresi.” - continua la prof.ssa Paola Genovese. - “Quelle a base di finocchietto aiutano a ridurre il gonfiore addominale. Quelle invece a base di zenzero e cardo mariano danno una mano al lavoro di reni e fegato”.

Non si tratta quindi di fare grandi sacrifici, basta un po’ di movimento e un occhio di riguardo a cosa portare in tavola nei prossimi giorni. Vedrete che la bilancia tornerà presto a sorridervi.



Foto: PxHere

Pubblicato 27.12.2019

Condividi su
share-facebook-small

Scopri anche

rds_community_login

Viral News

Perché bere un cucchiaio di olio di oliva al mattino fa bene

rds_community_login

Viral News

"Come spiego alla mia gatta che ci siamo lasciati?" La domanda diventa virale su Twitter

rds_community_login

Viral News

L’onda gigante colpisce il treno che viaggia sulla costa: un video incredibile

rds_community_login

Viral News

"Tartarughe in viaggio": ecco il bellissimo corto di Greenpeace con Giorgia

rds_community_login

Viral News

Arriva lo stadio del Manchester United in versione Lego: ecco le foto

rds_community_login

Viral News

Ora i 37° possono essere considerati febbre: lo dice l'Università di Stanford

rolling
×